Sembra una provocazione quella di Enrico Verga in questo articolo scritto dopo aver intervistato Alessia Tanzi, fondatrice di Y-C Yoga Coaching.

Solitamente lo stress accompagna il precariato mentre ci si rilassa quando finalmente si ottiene un contratto a tempo indeterminato. Ma non e sempre cosi, in particolare non lo e stato per Alessia Tanzi che nel cambiamento dalla consulenza per conto di grossi cabinet internazionali alla creazione della sua societa di Yoga Coaching ha raggiunto piu felicita.

Seguire la propria “missione”, fare delle proprie passioni un lavoro e gestire in maniera piu flessibile le proprie giornate sono conseguimenti impagabili. Che compensano redditi piu contenuti.

Trovi qui l’articolo completo.